X
Sicurezza e manutenzione: la nuova guida INAIL per ridurre i pericoli sul lavoro - Contec Industry

Sicurezza e manutenzione: la nuova guida INAIL per ridurre i pericoli sul lavoro

 

La manutenzione per la sicurezza sul lavoro e la sicurezza nella manutenzione” è il nuovo contributo tecnico redatto dal Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici di INAIL che raccoglie l’esperienza e l’attività di ricerca e studio delle problematiche associate alla manutenzione e degli adempimenti normativi obbligatori collegati a tali attività.

A testimonianza della necessità di questo approfondimento, sono riportati i dati INAIL sugli infortuni: il 15%-20% di tutti gli infortuni, e circa il 10-15% di quelli mortali, avvengono durante le attività di manutenzione.

Quando si parla di manutenzione non ci si riferisce solo alla riparazione di un guasto, ma ad un corpo di attività più complesso, con interventi di carattere preventivo e a cadenza periodica in cui è fondamentale mantenere alta la guardia sulla formazione sulle competenze dei lavoratori impegnati.

Per questo motivo sono diverse le problematiche da prendere in considerazione:

  • Assicurare la permanenza nel tempo dei requisiti di sicurezza richiesti per gli ambienti e le attrezzature di lavoro
  • Garantire la tutela della salute e la sicurezza degli stessi addetti alle attività di manutenzione, proteggendoli da pericoli fisici, chimici, biologici e psicosociali

Sono 3 le tematiche fondamentali che attraversano i 12 capitoli in cui è articolata la pubblicazione:

  • la manutenzione dei luoghi di lavoro, degli impianti e delle attrezzature di lavoro
  • l’esternalizzazione della manutenzione
  • i rischi dovuti alle interferenze nell’ambiente lavorativo.

La manutenzione per la sicurezza sul lavoro e la sicurezza nella manutenzione” è stato redatto come approfondimento destinato a una platea ampia di figure coinvolte nell’attività lavorativa: datori di lavoro; dirigenti; responsabili del servizio prevenzione e protezione (RSPP); rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS); responsabili della manutenzione; addetti alla manutenzione; responsabili dei contratti, responsabili della gestione di appaltatori e fornitori.

Consulta e scarica: La manutenzione per la sicurezza sul lavoro e nella manutenzione


Contattaci per avere maggiori informazioni