X
ATEX - Contec Industry

ATEX

La Direttiva ATEX  2014/34/UE  è entrata in vigore il 30 marzo 2014 e ha abrogato  la direttiva 94/9/CE con effetto decorrente dal 20 aprile 2016. La direttiva impone la certificazione ATEX a tutti i prodotti (apparecchi e sistemi di protezione) commercializzati nell’Unione Europea, indipendentemente dal luogo di produzione e dalle normative in esso in vigore, se installati in luoghi a rischio di esplosione.

 

Il rispetto della normativa è necessario per le macchine e per tutti gli equipaggiamenti industriali che si trovano ad operare e a lavorare nelle zone a rischio di innesco di esplosione.

Ma per raggiungere un adeguato livello di sicurezza non è sufficiente dotarsi della classificazione delle zone di pericolo di esplosione e del documento sulla protezione contro le esplosioni (art. 294 Tit. XI del D.lgs 81/08).

La corretta applicazione delle direttive ATEX ha un forte impatto anche sulle attrezzature di lavoro, sugli impianti industriali e sui sistemi di protezione.

 

L’individuazione e la realizzazione degli interventi di adeguamento e di messa in sicurezza  richiedono competenze specialistiche che permettano di seguire il corretto iter: dall’identificazione delle corrette specifiche di acquisto all’installazione delle attrezzature e sistemi di protezione nei luoghi di lavoro con pericolo di esplosione.


 

Contec industry affianca le aziende nelle attività di miglioramento della sicurezza previste dal Documento di Valutazione del Rischio Esplosione per cercare soluzioni atte a declassare o ridurre le zone classificate.

Contec Industry, inoltre, progetta e realizza interventi di adeguamento – sia di prevenzione che di protezione – degli impianti (elettrici e meccanici) e macchine soggette alla direttiva ATEX.

In questo modo Contec industry garantisce al datore di lavoro e ai suoi delegati la certezza di raggiungere le condizioni-obiettivo del titolo XI del D.Lgs. 81/08.

 

I nostri servizi

Contec Industry fornisce ai propri clienti un supporto concreto nelle nelle attività di miglioramento della sicurezza previste dal Documento di Valutazione del Rischio Esplosione e progetta e realizza interventi di adegumento di impianti ed attrezzature. In particolare:

  • mappa e verifica la conformità delle apparecchiature e dei componenti installati in zone ATEX;
  • analizza i dati di targa, dichiarazione CE e certificazioni ATEX;
  • individua gli interventi di adeguamento per le apparecchiature non conformi;
  • progetta e realizza gli interventi di adeguemnto sulle macchine ed impianti in zone ATEX;
  • fornisce assistenza per la certifcazione ATEX delle apparechiature, macchine ed impianti.

 

Conoscenza a 360°

 

Dall’idea all’avviamento, CONTEC INDUSTRY offre esperienza e competenza per tutte le fasi di sviluppo delle macchine e degli impianti industriali. Attraverso le società del gruppo e i propri professionisti, CONTEC INDUSTRY, offre le migliori risorse e competenze per la gestione dei progetti integrati in vari settori. CONTEC INDUSTRY offre un’ampia gamma di servizi qualificati di ingegneria, dall’ingegneria di concetto all’ingegneria di dettaglio, rivolti alle attività di EPC.
La gamma dei servizi qualificati offerti è molteplice e spazia:

Dall’ingegneria di concetto e dall’owner engineering allo sviluppo dell’ingegneria di dettaglio.

Dall’approvazione e validazione di progetto al controllo tecnico in fase di costruzione e supervisione di cantiere e di installazione

Dalle attività di ispezione ed expediting alla certificazione di componenti, macchine, impianti

Dalla consulenza sulle normative e leggi applicabili in materia di progettazione, sicurezza e protezione dell’ambiente, installazione e collaudi alla fornitura dell’impianto chiavi in mano

Le nostre competenze